Sintomi e malattie

Come posso misurare correttamente la mia frequenza cardiaca?

Si misura la frequenza del polso in un adulto:

  1. su grandi arterie, per esempio sull’arteria:
  • carotide interna
  • iliaco
  • femorale

2.Su arterie più piccole, per esempio

  • ascellare
  • brachiale
  • ulnare
  • radiale
  • arteria dorsale del piede.

Nei bambini piccoli si usa l’arteria:

  • ascellare
  • brachiale
  • radiale
  • iliaco
  • femorale.

Durante una singola contrazione in un adulto, il cuore spinge fuori circa 70 ml di sangue nelle arterie (stroke volume). Su una scala di 1 minuto, si può calcolare la cosiddetta uscita al minuto, chiamata anche volume al minuto.

Minuto di uscita = volume di corsa x frequenza di contrazione al minuto

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.